Archivi categoria: Le Piazze dell’alternativa

I risultati della carovana delle “piazze dell’alternativa” a disposizione del percorso del “Brancaccio”, per un programma d’alternativa per il paese.

La prima parte della carovana itinerante organizzata dalla Rete delle Città in Comune si è conclusa: dai territori le idee per un programma nazionale di alternativa alle politiche neoliberiste della destra e del centrosinistra. Una convergenza che fornisce contenuti concreti per la costruzione del “quarto polo” proposto nel giugno scorso al Brancaccio.

Continua la lettura di I risultati della carovana delle “piazze dell’alternativa” a disposizione del percorso del “Brancaccio”, per un programma d’alternativa per il paese.

La pace prima di tutto. Nuova tappa de le piazze dell’alternativa

16-9

Il terrorismo che si abbatte tragicamente anche sull’Europa è, in primo luogo, l’altra faccia della guerra infinita che da oltre un quarto di secolo si abbatte sul pianeta. Ne è il principale “effetto collaterale”, che non sarà sconfitto con più guerre, militarizzazione dei confini e politiche di esplusione, ma con la costruzione di politiche attive di pace, di disarmo e di convivenza. Si tratta per il nostro Paese di attuare, finalmente, i  principi fondamentali della Costituzione repubblicana. Continua la lettura di La pace prima di tutto. Nuova tappa de le piazze dell’alternativa

Roma 24 giugno – SPIN TIME – VIA STATILIA 15 – Terza tappa: L’alternativa alle privatizzazioni, per una città pubblica

Locandina 24-6-light
Negli ultimi 30 anni l’imperativo liberista ha progressivamente portato alla riduzione, sin quasi alla scomparsa, del ruolo pubblico nel governare e indirizzare lo sviluppo economico, all’affidamento al mercato di sempre più ampi servizi essenziali ed alla competizione selvaggia basata sulla compressione salariale determinata dalle esternalizzazioni.

Continua la lettura di Roma 24 giugno – SPIN TIME – VIA STATILIA 15 – Terza tappa: L’alternativa alle privatizzazioni, per una città pubblica

Roma 17 giugno – Seconda tappa: l’alternativa al lavoro povero e sfruttato

Dopo la prima tappa a Bologna in occasione del G7 ambiente, in cui abbiamo lavorato a un programma per l’ecologia, il territorio e il clima ci vediamo a Roma per la seconda tappa della carovana per il cambiamento proposta dalla rete delle città in comune.
L’appuntamento sabato 17 in piazza dell’Immacolata a Roma per esperienze civiche, reti sociali, partiti, associazioni e soprattutto lavoratrici e lavoratori in lotta.

Continua la lettura di Roma 17 giugno – Seconda tappa: l’alternativa al lavoro povero e sfruttato